Pallanuoto Como premia Sport e Studio


Pallanuoto Como Borsa di Studio e Sport
Pallanuoto Como Borsa di Studio e Sport

Fare sport fa bene, in ogni senso possibile. Insegna l’impegno, la dedizione, la lealtà. È formativo eppure richiede dei sacrifici, se lo si pratica ad alto livello, sia per l’atleta che per la famiglia che lo sostiene. Anche in termini economici. Abbiamo poi un sistema scolastico che poco premia, o meglio, sostiene chi sceglie di impegnarsi nell’attività sportiva.

Per questo il presidente di Pallanuoto Como, Giovanni Dato, secondo la tradizione di una società che dalla fondazione ha fatto del cambiamento la spinta propulsiva, prova a fare un piccolo ma significativo passo in avanti sostenendo lo studio dei suoi atleti.

Nasce quindi la borsa di studio di Pallanuoto Como per l’impegno sportivo e scolastico.

Alla fine della stagione saranno premiati i primi 3 atleti che attraverso una valutazione sportiva e scolastica avranno ottenuto i risultati migliori: 1000 euro per il podio, al secondo e terzo classificati spetteranno invece, rispettivamente, un premio di 500 e 200 euro.

Il presidente Dato: “Nonostante le difficoltà dovute al Covid e alla chiusura della piscina di Muggiò, che implica costi e sacrifici maggiori per la Società, abbiamo deciso di stanziare un piccolo fondo che ci permetterà di premiare i nostri ragazzi. Siamo convinti che con il passare del tempo e con il supporto di coloro che apprezzeranno il progetto riusciremo ad aumentare i premi sia dal punto di vista economico ma anche dal punto di vista numerico. Sarebbe bello poter sognare di contribuire alla formazione universitaria dei nostri atleti per poter continuare quel percorso di crescita iniziato dalla categoria Baby Polo fino alla prima squadra”.